Orient Express: l’osteria

Entrare nel nostro locale significa visitare un luogo magico e ammaliante
Non appena si entra dalla porta principale, si ha subito l’impressione di accedere a una nuova dimensione: cenare all’interno di un vagone-ristorante originale dell’Orient Express è un’eperienza che coinvolge tutti i sensi, non solo il gusto.
Negli anni ’60, infatti, epoca in cui è nato il locale, un imprenditore iraniano dalle estrose visioni architettoniche e di stile decise di sancire il proprio amore per la tradizione e la storia del celeberrimo “Venice-Simplon Orient Express”, facendone installare un intero vagone-ristorante all’interno dell’edificio che forma il nostro locale.
Vi perderete tra gli eleganti dettagli che simboleggiano un’affascinante e magico modo di viaggiare a bordo del treno che univa capitali e città che, un secolo fa, erano davvero lontane: da Parigi a Istanbul, passando per Venezia e Budapest.
Al primo piano potrete cenare in una romantica stanza che è la riproduzione di una stazione parigina dei primi del Novecento.
Tre sono gli ambienti del nostro locale: il vagone, dove si servono i piatti dell’Osteria; la sala parigina, molto spaziosa e adatta a feste ed eventi, come feste di laurea, cene aziendali o banchetti e infine, una piccola saletta in stile vintage, dove è possibile trascorrere una serata davvero romantica.


Orient Express: il treno

Orient Express è stato un treno passeggeri a lunga distanza, messo in servizio dalla Compagnie Internationale des Wagons-Lits, che collegava Parigi-Gare de l’Est a Costantinopoli (l’odierna Istanbul).
Il servizio iniziò nel 1883 e si interruppe durante le due guerre mondiali fra il 1914 e il 1921 e fra il 1939 e il 1945, per cessare definitivamente nel 1977 a causa della concorrenza dei trasporti aerei. L’Orient Express rimase un servizio quotidiano della tratta Parigi-Vienna fino alla riduzione del tragitto nel 2007.
Tuttavia, ancora oggi può capitare di vedere questo evocativo treno in qualche stazione ed eventualmente, prenotare un fantastico viaggio a bordo dei suoi vagoni.

 

 

 

 


Orient Express: la cucina

Lavoriamo ogni giorno per rendere ogni vostra visita un’esperienza oltre al gusto.
A proposito di quest’ultimo la nostra missione è quella di farvi assaporare la migliore tradizione della cucina veneta collocandoci a metà strada tra tradizione ed innovazione, ecco perché è più corretto definirci Osteria.

Serviamo anche pizze: cucinate a legna, sono estrosamente ispirate alle grandi capitali europee, per farvi viaggiare stando seduti e farvi assaporare ingredienti squisitamente atipici.

Ai nostri cuochi piace sperimentare creativamente con ingredienti di stagione: ecco perché troverete spesso piatti fuori menù che vi faranno conoscere dei sapori sorprendentemente nuovi.

Ci trovate a Ponte San Nicolò, a una manciata di chilometri dal centro di Padova, affacciati alla strada che porta verso il mare. Potrete parcheggiare senza difficoltà e vivere una serata senza tempo.

 

 

 

 


 

Il Locale

I piatti